Construir un skatepark en 3D

Costruisci uno skatepark in 3D

Saper utilizzare la tecnologia per ottimizzare i processi di costruzione di uno skatepark è qualcosa di cui dobbiamo trarre vantaggio. Al giorno d'oggi è abbastanza comune trovare strumenti di modellazione 3D che ci aiutino ad avere un'idea più chiara di come sarà lo skatepark.

Questo processo richiede molta pratica e pazienza da parte del progettista 3D. Se vuoi sapere esattamente come funziona il pre-design di uno skatepark 3D, quali vantaggi ha e come farlo correttamente, resta con noi. Prepariamo tutte le informazioni in dettaglio nel seguente articolo.

Come funziona la modellazione 3D negli skatepark?

Construir un skatepark en 3D

Sicuramente devi già avere una piccola idea di cosa intendiamo quando parliamo di modellazione 3D negli skatepark. È uno strumento che ci consente di simulare un ambiente virtuale in cui possiamo costruire uno skatepark utilizzando gli strumenti che il programma ci fornisce.

In questo modo possiamo giocare con la distribuzione del parco, decidere quali moduli inserire, dove saranno collocati, ecc. Questo tipo di strumento facilita enormemente il lavoro di un progettista, poiché ci permette di scegliere praticamente qualsiasi tipo di superficie per la sua costruzione. Puoi rappresentare l'intera superficie dello skatepark e l'ambiente che lo circonda.

Con strumenti di questo stile, è importante avere quante più informazioni possibili dal mondo reale per catturarle nell'ambiente virtuale. Che si tratti di piccole cose come l'ambiente che circonda lo skatepark, le superfici circostanti, ecc. Più la modellazione 3D è simile alla vita reale, tanto migliore sarà il risultato ottenuto.

All'interno di questi programmi possiamo trovare diversi strumenti che ci aiuteranno a modellare ogni parte dello skatepark. Le attività sono semplici, costruire una ciotola, aggiungere moduli, ecc. Come se fosse un progetto di piano, ma catturato in un modo visivo più arricchente.

Cosa posso includere in uno skatepark modellato in 3D?

Questi programmi sono stati commissionati per essere ogni giorno più completi. A tal punto che puoi utilizzare gli strumenti per progettare praticamente qualsiasi elemento che può avere un vero skatepark. Prima di eseguire qualsiasi costruzione 3D, dovresti avere un'idea chiara in mente di cosa vuoi costruire.

Ricorda che in questi ambienti vengono prese in considerazione anche le leggi della fisica, quindi la distribuzione sarà fondamentale. Vediamo gli elementi che puoi includere nella modellazione 3D di uno skatepark.

Bowl

Questo dovrebbe essere in molti casi il primo passo per iniziare a dare vita al nostro skatepark virtuale. Dobbiamo selezionare bene dove vogliamo posizionare la nostra ciotola, in modo tale che possa fluire liberamente attraverso il resto dello skatepark.

La boccia è una specie di vasca (chiaramente vuota) dove ci si può muovere per eseguire salti, trasferimenti, ecc. È un modulo abbastanza versatile e amato dalla grande comunità di skater.

Half pipe

Questa è una delle rampe più amate dalla comunità, l'half pipe è una rampa semicircolare che può essere utilizzata per guadagnare slancio o saltare. Solitamente viene abbinato ad un altro a distanza di sicurezza per sfruttarne ancora di più le potenzialità.

Nel nostro catalogo di moduli per il tuo skatepark abbiamo incluso half-pipe in un gran numero di misure. Ci adattiamo al tuo progetto con la più alta varietà di moduli costruiti in legno di betulla per il tuo skate park. Non esitare a contattarci se sei interessato ad acquisire uno qualsiasi dei nostri moduli.

FunBox

Un altro dei moduli più amati dalla community, nonostante la sua costruzione sia abbastanza semplice, offre grandi possibilità. Si compone di 4 rampe unite al centro da una superficie piana orizzontale.

All'interno della modellazione 3D puoi includere funbox nella composizione del tuo skatepark. Ricorda sempre di farlo a una distanza prudente dagli altri elementi in modo da non perdere velocità

L'elenco degli elementi che puoi includere nello strumento di modellazione 3D si estende fino alla tua immaginazione. Se cerchi un programma aggiornato potrai renderti conto dell'immensa quantità di elementi che potrai decidere di inserire nella tua composizione.

Quali sono le prospettive dopo aver costruito il mio skatepark 3D?

Arrivare a progettare lo skatepark in 3D può essere uno dei passaggi iniziali per iniziare a costruirlo nella vita reale. Un modello 3D che è stato realizzato con dedizione, pazienza e qualità sarà senza dubbio un buon punto di riferimento per la creazione di progetti.

Dopo aver terminato il primo tentativo di modellazione 3D, quello che devi fare è includere uno skater virtuale che prova il park. Questo è un ottimo strumento per noi per vedere visivamente se può fluire normalmente all'interno della traccia. Possiamo realizzare dettagli che all'inizio sono passati inosservati.

Anche la figura di un pattinatore virtuale ci aiuterà a correggere i nostri errori di progettazione durante la modellazione 3D. Potresti aver posizionato 2 moduli molto vicini e nessuno dei due può essere utilizzato. Per riassumere un po', questa sezione riguarda prove ed errori per garantire che le prestazioni del nostro pattinatore virtuale siano ottimali.

Come raccomandazione generale, ti consigliamo di non sovraccaricare lo skatepark. Se hai uno skatepark pieno di moduli, i pattinatori non avranno una superficie o un posto dove riscaldarsi prima di entrare in pista. Ricordiamo che una delle parti più importanti di uno skatepark è l'area di riposo e riscaldamento. Quindi fai molta attenzione a non lasciare spazio per questa situazione nel tuo skatepark 3D.

Dopo aver completato il tuo progetto di modellazione 3D, puoi esportarlo in piani di progettazione basati sul lavoro svolto. Sebbene non sia qualcosa di cui dovremmo fidarci al 100%, è un ottimo aiuto durante la progettazione e la costruzione di uno skatepark. Se ti va, puoi provare tu stesso questo tipo di strumento, ti servirà solo un po' di pratica e dedizione.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITIT